Nessun rispetto per le regole: team 2R Racing rispedito a casa

Nessun rispetto per le regole: team 2R Racing rispedito a casa

La squadra Kawasaki avrebbe dovuto schierare a Jerez Alessandro Zanca e Victor Rodriguez. L'assenza di mascherine e il non rispetto delle distanze di sicurezza ha punito piloti e staff

31 luglio 2020

Smontare tutto, caricare moto e materiale sul camion, per poi tornare a casa. Il team 2R Racing ha dovuto rinunciare al weekend di gare andaluso, per non aver rispettato le normative imposte dal regolamento anti Covid-19.

Più di una testimonianza, ha descritto la situazione della squadra iscritta alla Supersport 300 come non aderente alle normative. Sotto la tenda del team, sono state viste persone mangiare e bere senza che queste rispettassero le distanze di sicurezza, con pietanza servite a buffet, cosa non concessa dalla policy sottoscrit

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi