Sono Mika Perez e Thomas Brianti i migliori al termine delle FP3 dei due rispettivi gruppi. Ottimo lavoro svolto dal team ProDina Ircos di Riccardo Drisaldi che piazza le sue moto al top nei due gruppi di libere. Nel combinato del gruppo A Perez rimane in testa con il suo 1’53”609 fatto segnare nelle FP1 mentre Brianti balza al comando con il tempo fatto segnare proprio nell’ultima sessione di libere appena conclusa.

Gruppo A


Ultimi 15 minuti di libere prima della Superpole con i 26 piloti chiamati a dare il meglio nei pochi giri che si possono fare. All’olandese Buis basta un solo giro per portarsi in cima alla lista dei tempi con 1’53”699 davanti a Mika Perez di due decimi e mezzo. Sono loro infatti gli unici ad aver girato sotto il 54, con il primo degli “umani” Van Straalen a poco più di un decimo da Perez. Nel combinato delle libere però è Perez a conservare la leadership dei tempi con il 53”609 fatto segnare nelle FP1 di venerdì. Tre italiani, Ieraci, Rovelli e Grassia in top ten delle FP3 e prestazione confermata anche nella combinata. Fuori dalla top 10 Aloisi ed Orradre che comunque confermano i tempi di ieri.

Nella combinata abbiamo quindi Perez davanti a tutti seguito da Buis ed Orradre con Van Straalen quarto davanti a Kalinin ed i nostri Ieraci e Rovelli. Poi Gimbert, Grassia e Macan a chiudere la top 10, Aloisi è 11°, Gennai e Gaggi 22° e 23°.

Gruppo B


Turno di libere conclusivo anche per il Gruppo B prima della Superpole. Thomas Brianti è la sorpresa del turno a conferma dell’ottimo lavoro svolto dal team ProDina Ircos nell’arco di tutto il weekend. Turno caratterizzato anche da diverse cancellazioni di giri per track limits, a farne le spese soprattutto i nostri italiani Vocino e Ioverno. Brianti chiude il turno davanti ad Iglesias ed Ana Carrasco, la campionessa 2018 della categoria. Booth-Amos e Kawakami, i migliori del venerdì, rispettivamente in P8 e P12 alla fine del turno ma nel combinato sono in P4 e P5. Gli altri italiani: Sabatucci 11°, Coppola 14°, 19° Mastroluca, 20° Ioverno e 25° Vocino.

Nella combinata quindi Brianti davanti ad Iglesias ed Ana Carrasco, poi Booth-Amos e Kawakami, poi Deroue, De Cancellis, Okaya, Mastroluca e Sofuoglu a chiudere la top 10. Sabatucci e Coppola 12° e 13°, Ioverno 21° e Vocino 23°.