Portimao continua ad essere un pista amica per Andrea Locatelli che nonostante una scivolata nelle FP2 si è portato al comando della classifica dei tempi combinati di questa prima giornata staccando il francese Jules Cluzel di soli 68 decimi. Un tempo risicato ma che continua a far rimanere l'italiano del team Evan Bros ancora al comando.

La classifica dei tempi combinati


Al terzo posto della classifica dei tempi combinati si è piazzato invece Isaac Vinales (Kallio racing) staccato di due decimi da Locatelli. A seguire, la classifica ha visto il quarto posto di Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing) che ha preceduto l'italiano Raffaele De Rosa (MV Agusta Reparto Corse) secondo tra gli italiani a firmare il giro veloce.

Per lui il distacco da Locatelli è di cinque decimi e mezzo, ma nella giornata di domani potrà migliorarsi ancora.

In classifica, in sesta piazza, troviamo poi Corentin Perolari arrivato davanti a Manuel Gonzales e ad Hannes Soomer.
Infine, a chiudere la top ten sono Steven Odendaal e Philipp Oettl, mentre l'italiano Kevin Manfredi è arrivato dodicesimo accumulando un distacco dal primo di un secondo e mezzo.

Da ricordare, per quanto riguarda gli italiani, anche il quindicesimo piazzamento di Axel Bassani, il diciassettesimo di Federico Fuligni e il 25esimo di Luigi Montella.

I primi 6 della combinata


1. Andrea Locatelli (BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Team)

2. Jules Cluzel (GMT94 Yamaha) +0.068

3. Isaac Viñales (Kallio Racing) +0.202

4. Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing) +0.464

5. Raffaele de Rosa (MV Agusta Reparto Corse) +0.550

6. Corentin Perolari (GMT94 Yamaha) +0.662

SSP600, FP1 Portimao: Locatelli parte alla grande, De Rosa è sesto