SSP600: Taccini correrà l'Europeo con il team Orelac

SSP600: Taccini correrà l'Europeo con il team Orelac

Il giovane pilota romano affiancherà l'esperto Raffaele de Rosa. Una nuova avventura per Taccini, dopo aver disputato la stagione 2020 nel CEV Moto3 

Sarà il giovane Leonardo Taccini ad affiancare Raffaele De Rosa nel box del team Orelac Racing VerdNatura per la stagione 2021. De Rosa parteciperà al Mondiale Supersport 600, mentre Taccini prenderà parte agli appuntamenti europei del campionato. Per il 18enne romano varrà quindi la classifica dell'Europeo, campionato vinto nel 2020 da Kevin Manfredi. Entrambi i piloti avranno a disposizione una Kawasaki Ninjia ZX-6R.

Taccini, reduce da una stagione nel CEV con il team Leopard, era stato campione nel 2016 dell'ELF CIV PreMoto3 250 e nel 2015 dell'ELF CIV PreMoto3 125.

"Non vedo l'ora di provare la 600"


"Sono molto contento perché è un campionato totalmente diverso da quello che ho fatto io", esordisce Taccini. "Non vedo l'ora di iniziare. Non vedo l'ora che inizi il primo allenamento con la moto 600. Orelac è un team di persone che lavorano sodo che sostengono i giovani e questo è molto positivo per me. Mi sto preparando fisicamente per adattarmi alla nuova moto, che avrà più peso e potenza di quanto sono abituato. Sarà tutto nuovo ma le aspettative sono molto buone, mi sto preparando a dimostrare il mio valore".

Calero: "Taccini, giovane con grande qualità"


Nacho Calero, proprietario del team, dichiara: “È un giovane di grande qualità ma ha molto lavoro da fare per adattarsi alla moto e alla squadra perché c'è molta differenza di peso e potenza tra la Moto3 in cui ha gareggiato e la 600 con cui correrà quest'anno. Vogliamo aiutarlo in tutto. L'Orelac è una squadra che guarda con convinzione ai nuovi valori del motociclismo. Taccini ha sempre puntato ad essere un grande campione e siamo molto emozionati”.

SSP600, ufficiale: De Rosa nuovo pilota del team Orelac

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi