Il team TPR Racing di Lucio Pedercini schiererà una Kawasaki anche nella Supersport 300, per una stagione 2021 caratterizzata dall'arrivo di un figlio d'arte, francese, abituato all'ambiente e cresciuto tra gomme e motori. Si chiama Johan Gimbert, il cui padre è Sebastien, asso dell'Endurance e protagonista anche in SBK.

Un primo test di assaggio è stato tenuto in Spagna, nella pista di Alcarras. Lucio si è dimostrato subito soddisfatto: "Sono felice di annunciare l'arrivo di Johan - le parole del team manager mantovano - ho conosciuto papà Sebastien in tanti anni di paddock e mi è sembrato immediatamente chiaro che suo figlio fosse per noi un innesto ideale. Il ragazzo possiede un talento naturale e noi ce ne prenderemo cura nel migliore dei modi".

Ed ecco Johan, quest'anno ventisettesimo all'esordio, con 8 punti conquistati: "Mi sento felice di poter correre nel team Pedercini - la gioia del ragazzo - struttura presente nel paddock da tantissimo tempo. Il primo test fatto insieme è andato bene, sulla moto ho avuto un bel feeling ed i ragazzi hanno lavorato duramente, come piace a me. Adesso dovrò prepararmi per la stagione, mi sto allenando per arrivare pronto fisicamente, per essere in grado di ottenere il meglio possibile. Non vedo l'ora che inizi il campionato".

Kevin Sabatucci non correrà con GP Project