In un periodo storico nel quale, causa pandemia, piloti e team escono di scena dal Mondiale, soprattutto Supersport, ecco una bella notizia in vista della stagione che partirà ad aprile ad Assen.

La squadra ceca WRP Wepol Racing, infatti, con un comunicato sul proprio profilo twitter, annuncia la permanenza in Supersport 600 con Danny Webb e conferma la presenza full time del pilota ceco Peter Svoboda in Supersport 300. Inoltre viene confermata anche la fornitura di moto Yamaha per la stagione 2021.

Si legge infatti nel comunicato: “Il nostro team nel Campionato del Mondo sarà rappresentato da due piloti: Danny Webb in Supersport 600 e Peter Svoboda in Supersport 300. Anche quest’anno rimaniamo con Yamaha.”

James Toseland, ritornato lo scorso anno nel paddock Superbike come team manager della squadra, non seguirà più la formazione ceca.

Rivoluzione rimandata: stessa Supersport anche nel 2021