Grandi cambiamenti per lo Smrz Racing in vista dell'imminente stagione del mondiale Supersport 300 che dovrebbe partire ad Assen il 23-25 aprile. La squadra capitanata dall'ex pilota Jakub Smrz avrà infatti una line up rivoluzionata rispetto allo scorso anno, con le due Kawasaki Ninja 400 che verranno portate in pista da due piloti spagnoli.

Saranno infatti Victor Rodriguez e Josè Luis Perez Gonzalez i due piloti scelti per difendere i colori dell'Accolade Smrz Racing, con il primo che sarà la punta di diamante della squadra, avendo dimostrato nel 2020 di poter essere un protagonista assoluto della categoria.

SSP300, niente accordo con ProDina: Mika Perez è senza moto

Smrz: "Ho cercato anche un pilota ceco"


Il team manager ceco non ha nascosto la soddisfazione per la nuova squadra, ma ha anche ammesso di aver provato a trovare un pilota che potesse portare in pista i colori della Repubblica Ceca: "Voglio dare il benvenuto ai nostri nuovi piloti, Victor e Josè Luis, i quali sono sicuro che abbiano tutto il necessario per raggiungere grandi risultati. Ho anche provato a cercare un pilota ceco, ma purtroppo per ora non ho trovato nessun candidato. Proveremo a far crescere qualcuno dai campionati nazionale da far debuttare durante l'anno o nel 2022, per renderlo un pilota-simbolo del nostro Paese".

Nel mondiale Supersport 300 sarà tuttavia presente un pilota proveniente dalla Repubblica Ceca, ovvero Peter Svoboda, che correrà però con la Yamaha del Wepol Racing.

SSP300, ufficiale: il Vinales Racing Team sceglie Sabatucci per il 2021