Pochi giorni dopo un negativo round del mondiale Supersport ad Assen, le strade di Federico Caricasulo e del team GMT94 si separano consensualmente. Attesi tra gli assoluti protagonisti per la lotta al titolo ad inizio stagione, l'italiano ed il team di Christophe Guyot non sono mai entrari in sintonia e non è quindi stato possibile ottenere i risultati sperati.

Al posto del ravennate in sella alla Yamaha R6 della compagine francese al fianco di Jules Cluzel ci sarà Valentin Debise, vecchia conoscenza del paddock della Superbike e grande protagonista quest'anno sia nell'FSBK che nell'IDM, il quale correrà la tappa sul tracciato di Most prevista per il fine settimana del 6-8 agosto e anche quella di Magny Cours del 3-5 settembre.

SBK, Ungheria pronta a tornare nel calendario 2022

Le parole del team manager


Queste le parole del team manager di GMT94, Christophe Guyot: "Chiaramente, auguriamo a Federico il meglio per il suo futuro. Abbiamo passato bei momenti con lui, ma ora diamo il benvenuto a Valentin, che ha già svolto un test con noi a Carole e potrà finalmente provare la nostra R6 in un weekend di gara per poi puntare ad un ottimo risultato a Magny Cours".

Debise: "Grande occasione per me"


Valentin Debise, che ha già corso a Most nel mese di giugno vincendo nell'IDM Superbike, ha così commentato questa opportunità: "Sono felice, perchè questa è una grande occasione per me. Ho lavorato duramente per diversi anni allo scopo di tornare nel mondiale e, pur essendo consapevole dell'altissimo livello della Supersport, cercherò di prepararmi al meglio per raggiungere buoni risultati sia a Most che a Magny Cours".

SBK, Gerloff va redarguito, non condannato