SSP300 Most: Steeman comanda il venerdì

SSP300 Most: Steeman comanda il venerdì© GPAgency

L’olandese di KTM è il migliore nel combinato delle libere, tenendo conto solo dei tempi della mattina.

Un turno, quello del pomeriggio, della Supersport 300 inutile ai fini della classifica combinata. La pioggia scesa non ha permesso ai piloti di migliorare i crono fatti segnare la mattina per cui ai fini della classifica vengono tenuti buoni proprio quelli mattutini. Il migliore è stato Victor Steeman con l’unica KTM presente in pista, suo il crono di 1’47”191. L’olandese nel pomeriggio non è nemmeno sceso in pista così come il ceco Cervenka. 

Seconda posizione per il leader del campionato Adrian Huertas, fermatosi ad oltre quattro decimi dalla KTM di Steeman. Terzo tempo per Perez Gonzalez, a nove decimi dall’olandese. 

Dalla quarta posizione di Meuffels in poi iniziano i distacchi pesanti. Già l’olandese prende oltre 1” dal connazionale con Konig e Di Sora di poco sotto il 1”2 di ritardo dalla KTM. 1”4 di ritardo per lo spagnolo Rodriguez Nunez in settima posizione, ottavo Stange, nono Bahattin Sofuoglu e decimo il campione in carica Buis.

Undicesimo Booth-Amos davanti a Carrion, Gennai, migliore degli italiani, Svoboda, Okaya, Loureiro, Mastroluca, Iglesias, Bijman e Sabatucci a chiudere la top 20.

Seguono Perez Selfa, De Cancellis, Berta Vinales, Ton Kawakami, Coppola, Markarian, Szamado, Brianti, Orradre, Nunez Roldan, Gimbert, Khouri, Cervenka, l’altro che non ha girato nel pomeriggio, Gaggi, Feigl, Carrasco, Meikon Kawakami, Palazzi, Frappola, Zanca, McManus, Romero, Duarte, Lisci.

Classifica combinata FP1+FP2


  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi