SSP600 Most, gara ridotta per bandiera rossa: vince Odendaal

SSP600 Most, gara ridotta per bandiera rossa: vince Odendaal

Il sudafricano è tornato alla vittoria sulla pista ceca, in una gara più corta, davanti a Gonzalez al suo primo podio e a Oettl

Mancavano sette giri alla fine della gara di Supersport sul tracciato di Most, in Repubblica Ceca, quando è stata esposta bandiera rossa per la rovinosa caduta di Marc Alcoba, che ha posto fine alla gara. Steven Odendaal, pilota del team Evan Bros, ha così vinto la gara che peraltro ha dominato per la maggior parte dei giri, piazzando tra sé e gli avversari il distacco necessario per gestire la corsa.

Primo podio per Gonzalez


Sul secondo gradino del podio è salito Manuel Gonzalez, terzo pilota più giovane a calcare il podio, che era riuscito nel tentativo di sorpassare Phillip Oettl, che ha chiuso la gara in terza posizione. È rimasto ai piedi del podio il leader del campionato Dominique Aegerter, che ha preceduto due nostri connazionali: Federico Caricasulo, al debutto con il team Biblion Iberica Yamaha Motoxracing, ha centrato una positiva quinta piazza, e Luca Bernardi che ha tagliato il traguardo sesto.

De Rosa dodicesimo


La top 10 è completata da Jules Cluzel, quinto in campionato, Can Oncu, Niki Tuuli alla guida della MV Agusta e da Peter Sebestyen, ungherese e compagno di squadra del vincitore. In dodicesima posizione troviamo Raffaele De Rosa, con la Kawasaki del team Orelac, seguito dal connazionale Kevin Manfredi.

SBK, casco speciale Scott Redding: andrà all'asta

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi