Il prossimo round del mondiale Supersport, previsto per il fine settimana del 17-19 settembre sul circuito di Barcellona, sarà una tappa importante in ottica campionato. Sarà infatti assente il leader della classifica di campionato, Dominique Aegerter, a causa della concomitanza con l'ultimo appuntamento della Coppa del Mondo MotoE a Misano e salterà quindi le due manche del Montmelò.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ten Kate Racing (@tenkateracing)

Seconda chance mondiale per Jespersen


Al posto del pilota svizzero in sella alla Yamaha R6, il team Ten Kate ha deciso di far correre il giovane talento Simon Jespersen. Per il danese, dai trascorsi nel Mondiale Junior Moto3 e attualmente impegnato con ottimi risultati proprio in Supersport nel contesto dell'ESBK, si tratta della seconda chance nel mondiale di categoria quest'anno.

Simon aveva infatti già preso parte al round di Navarra come portacolori del team Kallio Racing, ben figurando in entrambe le gare. Per il suo talento questa sarà la "prova del nove", visto che correrà in un tracciato a lui ben noto e con una squadra di assoluto livello, con cui potrebbe mettersi in mostra in vista di un possibile passaggio a tempo pieno nel mondiale per il 2022.

SSP, Krummenacher primo candidato alla sostituzione di Bernardi