Dopo la frattura alla vertebra T12 rimediata in seguito alla caduta multipla in Gara 2 a Magny Cours mentre era in piena lotta per le posizioni di vertice, Luca Bernardi è stato operato con successo all'ospedale Bufalini di Cesena, dove gli è stata applicata una placca per ridurre la frattura.

SBK: Samuele Cavalieri torna con Barni Racing da Barcellona

Tempi di recupero non ancora noti


Il giovane pilota sammarinese del team CM Racing resterà ora ricoverato all'interno della stuttura, in attesa di sapere quali saranno i prossimi passi della riabilitazione e i tempi di recupero prima di poter tornare in sella, avendo già escluso la possibilità di un rientro in gara per i prossimi round.

SSP, Krummenacher primo candidato alla sostituzione di Bernardi