STK 1000 Portimao, Razgatlioglu vince in solitaria

STK 1000 Portimao, Razgatlioglu vince in solitaria

Il pilota turco della Kawasaki conquista Portimao con 3 giri di anticipo, le bandiere rosse interrompono la gara

DD

17 settembre 2017

... Ma anche senza fine anticipata, il risultato difficilmente sarebbe stato differente. Toprak Razgatlioglu scatta subito forte al via e in pratica chiude la gara dopo appena un paio di tornate, incrementando il distacco dagli inseguitori, giro dopo giro, senza possibilità per gli avversari. Un altro centro per la Casa giapponese - dopo quello di Rea in Gara1 SBK e di Sofuoglu in SuperSport - che sta letteralmente tingendo di verde il week-end di Portimao. A far sventolare le bandiere rosse nel finale, una pericolosa perdita di olio dalla Yamaha R1 di Florian Marino, in quel momento in seconda posizione. Gara interrotta e classifica congelata. Quindi, completano il podio Marino e Scheib, a lungo in bagarre tra di loro (e con Federico Sandi, ritiratosi, però, purtroppo, al sesto giro).

LA TOP TEN - Il primo italiano a tagliare il traguardo è invece Tamburini, sesto alle spalle di Jones e Guarnoni. Completano la TOP TEN, Suchet, Vitali, Rinaldi - giornata da dimenticare per il leader del Mondiale - e Finsterbusch.

I risultati completi li trovate qui.

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi