The Test: Kawasaki Versys 650, che salto di qualità

The Test: Kawasaki Versys 650, che salto di qualità

Rivista nel look e in alcuni contenuti tecnici, la Versys di media cilindrata ha finalmente le sembianze di una Crossover di fascia premium

Le Crossover di piccola/media cilindrata hanno bene o male tutte lo stesso obiettivo: la versatilità. Senza le borse sono agili e guizzanti in città, ottime per il casa-ufficio come per la sgambata domenicale ma equipaggiate di valigie possono portarvi lontano senza affaticarvi.

Una di queste ha la versatilità anche nel nome: la Versys 650, acronimo di Versatyle - System

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 15,99 € 42,00

Abbonati ora

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi