MotoGP, Bagnaia: “Il mio desiderio è riportare a Ducati quanto si merita”

Il 2021 sarà la ''prova del nove'' per Francesco Bagnaia, chiamato a riscattarsi dopo un difficile finale di stagione e, soprattutto, a dimostrare ai vertici Ducati di aver compito la scelta giusta, promuovendolo nel team ufficiale. Un compito difficile ma alla portata del piemontese, che non sembra temere troppo la pressione