Esclusiva Dakar, Franco Picco: “Day 2 bellissimo ma le dune erano toste, mi sono piantato”

Continua il filo diretto con Motosprint della Leggenda dei Rally Raid Franco Picco, dall'Arabia Saudita. Il 65enne pilota veneto ci racconta in esclusiva la sua seconda giornata alla Dakar, che ha concluso al secondo posto fra gli italiani. “Oggi è stata una giornata bellissima, la pista sabbiosa, non c'erano le pietre di ieri, ma è stata impegnativa. Le dune erano toste mi sono un po' piantato. La speciale era molto lunga, 475 km. La moto è a posto… in realtà ho sempre qualche problemino perché è normale, non può essere tutto perfetto, ho dovuto cambiare la pompa della benzina. La tappa di domani dovrebbe essere tutta sabbia, la maggior parte sarà nel famoso deserto del Quarto Vuoto. Per il momento me la prendo con calma”, ci dice Franco Picco dal bivacco di Wadi ad-Dawasir(di Fiammetta La Guidara)