Moto2, Fantic non seguire questi esempi: la 125 ed i suoi "marchi meteora"

Moto2, Fantic non seguire questi esempi: la 125 ed i suoi "marchi meteora"

Dalla Italjet alla Lambretta, passando per Malaguti e Loncin: progetti romantici, ma terminati troppo presto

Come sappiamo il prossimo anno la Moto2 abbraccerà l’ingresso di Fantic, glorioso marchio italiano desideroso di crescere e tornare grande. Le basi del profetto sembrano solide, a partire dai rinomati nomi a capo del progetto, e dunque non resta che incrociare le dita e sognare.
 
La speranza infatti è che Fantic non segua la scia di altri - storici o meno - marchi, arrivati sul palcoscenico mondiale con grandi aspettative ma finiti a recitare il ruolo della m

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi